La vendetta di Gennaro!


Napoli, piazza Garibaldi. Il classico Napoletano,pacifico con occhiali da sole e sigaretta in bocca, e’ seduto al tavolino di un bar osservando la gente che passa! Un giorno da un autobus scende un tipo bizzarro: un nero con walkman alle orecchie e andatura da molleggiato!!!

Si avvicina al Napoletano seduto, lo guarda davanti, poi di lato e poi… gli sputa! Pero’ lo fa in modo che lo sputo non lo colpisca, ma gli passa esattamente tra la stanghetta dell’occhiale e la tempia. Quindi il si presenta esclamando: Ciao… Jack Bikila… campione di sputi”. Il Napoletano, sbigottito, e’ senza parole e non puo’ far altro che guardarlo andarsene via. La scena si ripete per giorni e giorni finche’ un giorno il Napoletano pensa: “Se ci riprova gli faccio io un bel servizietto…mo ma stufato!!!

Quando il nero si avvicina ed esegue ancora il numero dello sputo con estrema maestria…con la solita frase… Jack Milt, campione di sputo”….il Napoletano si alza in piedi …prende una breve rincorsa con la schiena e pianta una megascatarrata dritta in faccia e si presenta: Ueeee…Gennaro Esposito… purtroppo principiante!!!!

loading…