Da oggi anche l’Isis ha la sua moneta


[ad_1]

Per acquistare il petrolio dello Stato Islamico (Isis) d’ora in poi bisognerà pagare solo con la moneta d’oro coniata dal Califfato: “Il dinaro” il cui valore è stato fissato a 190 dollari Usa.

Lo rivela l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Osd), una Ong con sede a Londra secondo la quale la nuova moneta “circola da oggi nella provincia di Dei al Zour” nel Nord-Est della Siria. Secondo l’Osdh che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese, il Califfato ha dato oggi disposizione che la vendita del petrolio debba avvenire solo dietro il pagamento del dinaro d’oro”….

leggi tutto…

 

[ad_2]

fonte TD