Milano: arrestato consigliere comunale PD per estorsione


[ad_1]

 

Un consigliere comunale di Pieve Emanuele (Milano), Germano Orlando, 48 anni, eletto nel 2012 nelle liste del Pdl, è stato arrestato nelle scorse ore con altre due persone per tentata estorsione ai danni di un giovane imprenditore della zona.

Secondo quanto si è appreso dalle prime informazioni che sono trapelate, i tre sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo investigativo di Milano mentre stavano progettando una spedizione punitiva nei confronti dell’imprenditore dal quale Orlando avrebbe preteso cinque milioni di euro per rapporti economici che il consigliere sosteneva di avere con il padre defunto della vittima della tentata estorsione.

 

Orlando, originario della Campania, di professione è autista. In carcere sono finiti Orlando e due suoi parenti. Sono accusati, oltre che di tentata estorsione, di danneggiamento aggravato. Le indagini, infatti, sono cominciate nell’agosto del 2015, quando fu dato alle fiamme un furgone di proprietà di una persona vicina all’imprenditore. L’uomo si rivolse ai carabinieri e….

leggi tutto….

 

 

[ad_2]

fonte MTD

Lascia un commento