“VATTENE O TI UCCIDIAMO”: ROMA, SHOCK IN DIRETTA TV! L’INVIATA MINACCIATA E COSTRETTA ALLA FUGA


[ad_1]

Momenti di tensione nella puntata di oggi di Agorà, il programma condotto da Gerardo Greco Raitre. Durante la diretta, l’inviata Sara Mariani è stata apostrofata mentre era in collegamento con lo studio e minacciata di morte. Uno sconosciuto si è avvicinato alla giornalista mentre era in diretta e le ha intimato: “Cosa ci fai qua? Vattene o ti uccidiamo”.

Mariani e l’operatore sono stati costretti a spegnere il microfono e la telecamera, interropendo il collegamento, e ad allontanarsi in macchina. L’inviata era nel quartiere di Tor Bella Monaca a Roma, dove ieri un’operazione di polizia ha portato all’arresto di 29 persone. Ora la giornalista si trova nella caserma dei Carabinieri della zona.

 

FONTE

LIBERO



[ad_2]

fonte GC…..

Lascia un commento